Panorami dell'immigrazione contemporanea
Stefano Liberti

Sito: http://www.immigrationflows.net | Email: stefanoliberti@immigrationflows.net

Stefano Liberti

Stefano Liberti è uno dei pochissimi giornalisti italiani che segue gli aspetti meno conosciuti dei movimenti migratori dall'Africa verso l'Europa: tutto ciò che accade a sud di Lampedusa. Senza fidarsi dei luoghi comuni ha scelto di esplorare con i propri occhi la «geografia del transito» tra il Sahel e il Maghreb. Un cittadino bianco di quella stessa Europa che, con le sue politiche, determina come si vive o si muore in Africa. Per “A Sud di Lampedusa” (Minimum Fax 2008) Stefano Liberti vinto il Premio giornalistico Marco Luchetta e il Premio di Scrittura Indro Montanelli.

Tutti gli articoli di Stefano Liberti:

Intervista con Stefano Liberti

Dopo aver presentato un suo articolo, IF ha incontrato Stefano Liberti l’autore di A sud di Lampedusa (minimum fax 2010). L’intervista è stata raccolta da Gianfranco Zucca nel settembre 2010. Immigration Flows: Cose c’è dietro un libro come a Sud di Lampedusa? Come sei arrivato a scriverlo? Stefano Liberti: dietro il libro ci sono una serie di viaggi, che ho fatto nel corso degli anni, da Nord verso...

Viaggio a ritroso di un forzato del mare

Dag guarda l’orizzonte. Osserva la distesa blu, il sole che infiamma la spiaggia e colora di un verde abbagliante la baia dell’isola dei Conigli. Scruta in lontananza e sospira: «Lo sapevo che sarei tornato. Sapevo che sarebbe successo». Poi rimane in silenzio. Il silenzio di un ricordo che sta fissato in mente, di un arrivo che è stato anche partenza, di uno sguardo sospeso su un passato che si fa presente....