Panorami dell'immigrazione contemporanea

La prima volta di Paemer

“La prima volta di Paemer”. E’ online la terza parte di “Rotte clandestine” storia a fumetti di Massimo Minghella (soggetto di Fabio Bartoli). Su Issuu sono disponibili le precedenti puntate, anche in versione inglese. Per leggere il fumetto clicca sulla prima pagina: Open publication – Free publishing – More cronaca Ecco i link degli altri episodi: Episodio 1 (ITA...

Intervista con Stefano Liberti

Dopo aver presentato un suo articolo, IF ha incontrato Stefano Liberti l’autore di A sud di Lampedusa (minimum fax 2010). L’intervista è stata raccolta da Gianfranco Zucca nel settembre 2010. Immigration Flows: Cose c’è dietro un libro come a Sud di Lampedusa? Come sei arrivato a scriverlo? Stefano Liberti: dietro il libro ci sono una serie di viaggi, che ho fatto nel corso degli anni, da Nord verso...

Chi ha paura dello Straniero?

Michael Moore, in Fahrenheit 9/11, riprende la nota riflessione di George Orwell esposta in “1984”[1] per mostrare come le politiche che diffondono insicurezza e paura siano uno strumento nelle mani del potere organizzato per legittimarsi e legittimare la propria azione e distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica da temi più pressanti e scomodi. In altre parole, attraverso le politiche...

Arginare i mille rivoli del lavoro nero

L’iniziativa di Immigration Flows di dedicare il mese di maggio a contributi sull’inserimento degli immigrati nel mercato del lavoro cade in un momento nel quale c’è una singolare attenzione istituzionale ad un tema che condiziona in modo pesante la qualità dell’occupazione straniera. Il lavoro “nero” continua ad essere uno dei tratti peculiari del sistema produttivo italiano, un fattore economico...

Rosarno

Cosa abbia realmente scatenato quello che sta succedendo a Rosarno in queste ore ancora non è chiaro. Però è chiarissimo ed evidente che la rabbia dei migranti ha delle origini facilmente individuabili. Come a Castelvolturno la protesta parte da un evento che se pur grave è purtroppo diventata la normalità nelle terre disperate del Sud Italia. Un omicidio o un’aggressione, difficilmente potrebbero...

Cartolina da Portopalo

Portopalo di Capo Passero divenne tristemente famosa  nella notte  tra il 25 e il 26 dicembre 1996, quando a 90 miglia dalla costa affondò la ”Nave Fantasma” portando con se 283 migranti provenienti dall´Asia e diretti verso in Italia. Aldilà della tragedia, Portopalo come tutta la Sicilia sono un teatro quotidiano dove le migrazioni contemporanee manifestano il loro lato più duro. In questi...

La Libia e il dramma dei respingimenti

I respingimenti. Fra il 5 e il 6 maggio scorso, 227 persone a bordo di 3 barconi sono state intercettate e soccorse in mare a sud di Lampedusa da motovedette italiane. In seguito agli accordi stipulati con la Libia, i comandanti delle navi militari italiane hanno accolto a bordo tutti i migranti per poi riportarli immediatamente in Libia e consegnarli alle autorità locali. Nei mesi successivi sono state compiute,...

Gli Overstayers e i clandestini

La campagna mediatica contro gli immigrati clandestini offusca il vero fallimento delle politiche di contrasto dell’immigrazione irregolare. In Italia, il flusso maggiore di irregolari fa accesso in modo legale, spesso con visti turistici. Forse, l’azione di contrasto dell’immigrazione potrebbe concentrarsi maggiormente sulla lotta al lavoro nero e sulla ricerca di modalità di accesso regolare più...
Pagina 1 di 212